Cosa può succedere quando  tre ragazze giovani e piene di entusiasmo, la prima  esperta di marketing e comunicazione, la seconda sarta,  la terza  grafica,  decidono di mettere in comune le proprie competenze per lavorare assieme?

Nel caso di Margherita, della sorella Teresa  e della cugina Camilla è successa una cosa bellissima, è nata Minì&Made, una piccola azienda familiare specializzata nella produzione di accessori e abbigliamento per bambini da 0 mesi a sei anni.

Così, da un’idea arrivata quasi per caso, sperimentata a partire dalla stampa di elementi grafici su tessuto,  è nata, nel giro di un paio di anni, una piccola ma dinamica realtà imprenditoriale, in cui tutto, ma proprio tutto, nasce dall’amore per ciò che è bello e artigianale.

Dopo qualche verifica sul campo, con la partecipazione ad alcuni mercati locali, Minì&Made è approdata “nella rete”e,  grazie a ad un’intensa attività sui social, si è fatta conoscere e apprezzare da un pubblico sempre più ampio.

Due anni intensi, al termine dei quali è arrivata, anche grazie  al premio in denaro ottenuto con la vittoria al Contest 20/40 di OMA,  la possibilità di aprire un laboratorio nella sede di Officina Creativa.

Sarà un laboratorio, sarà una show room e, naturalmente,  sarà anche uno spazio vendita, dove Margherita, Teresa e Camilla  porteranno avanti  il loro credo aziendale: “creiamo fantasie e cuciamo abiti per i piccoli a cui ci ispiriamo”.