Spira Mirabilis Gioielli nasce nel 2009,  frutto del percorso di ricerca individuale e intimo di Francesca Grevi, artista e designer fiorentina, che ha appreso il mestiere “a bottega”, dal padre artigiano.

Dopo gli studi tecnico scientifici, Francesca è approdata all’arte per passione: il concept è creare un gioiello pensato come parte di un progetto (design), un inno alla gioia che evochi il collegamento tra la pietra/gioiello e la storia del territorio da cui origina, con quel connubio tra armonia, bellezza e speranza che si cela in ogni creazione.

Spira Mirabilis Gioielli è un brand 100% made in Florence, dove la realtà diventa arte e la pietra parla di fede e scienza. Nasce da una sincronicità di incontri ispirati a grandi personalità del passato, della fede e della scienza, come St. Hildegard Von Bingen, Galileo Galilei, Luca Pacioli, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Beato Niels Stensen (il padre della cristallografia).

Il design di queste “gioie in pietra” ricrea così quell’alchimia artistica offerta dalla natura, intessendo un dialogo unico e irripetibile tra linguaggi apparentemente lontani: musica, poesia, canto, matematica, geometria, iconografia, pittura, scienze naturali e danza.